05. Notte – Maria Paola Coscia, Grumo Appula (Ba)

Luna, tu sola sai ascoltarmi

la sera quando non so più chi sono

e a te parlo.

La notte con le mie fantasie,

tu sai quali sono i miei sogni

e alcuni di questi averi.

Stelle, nel cielo blu,

amiche di viaggio,

punti luminosi nell’atmosfera

tra carri, costellazioni e zodiaco,

fiaccolo nel mio cercare

volti che non son più.

Aria inquieta e serena,

accarezza il mio essere

tra silenzi, desideri e battiti di emozioni

in questa immensità io mi perdo

e ritrovo zefiri di serenità e di calma tra mandorli in fiore.

=====

ISTITUTO COMPRENSIVO: I.C.  DEVITOFRANCESCO-GIOVANNI XXIII- BINETTO

COMUNE: GRUMO APPULA