137. Emozioni cosmiche – Iolanda Recchia Garrapa, Livorno Ferraris (Vc)

View of a sunrise on a distant planet system in space

Inspiegabile mi giunge,

dalle ombre di recessi spaziali,

fra i segreti incantati del Cosmo,

l’eco arcano

di un Infinito senza tempo,

dove frammenti di materia, di luce,

corpuscoli di energia

in moto irrequieto

si mescolano

in inimmaginabili, mutevoli combinazioni

nella danza eccitante

della Creazione.

E io guardo, ascolto, contemplo,

attraverso tremolii e sussulti

di gioia eccitata

l’Opera stupenda

 in continuo divenire,

nel silenzio vorticoso, elettrizzante

di trasparenze cosmiche

e nelle pulsazioni fantasmagoriche

di segnali elettromagnetici

che danno

tentazioni di felicità.

Costellazioni,quasar, astri, nane

si affacciano

in stupefatte interrogazioni

dell’anima,

susseguendosi senza sosta

in un turbinio di emozioni

che mi dilagano in cuore…