140. Quando si vede Venere – Alessandro Liburdi, Ceccano (Fr)

Battito regolare,
suono, fischio,
                        tramontare.
Il concerto comincia il pettirosso,
onore ci scalda miopia
aereo, siluro: nostalgia
e Venere è pronta a brillare.