048. Divenire – Roberto Collari, Lanusei (Nu)

La tua essenza

Vibrante,

trascende..

l’umana esistenza.

Arde in me,

come l’ultima esalazione

nebulosa

d’un cosmo,

durante il suo collasso gravitazionale.

Scrupolosamente m’illumini,

Con fasci di luce..

Lumi,

sfaccettati.. i tuoi,

in mille e più colori

prismatici.

Tu..

Astro nascente,

di quest’universo

in continua espansione,

aspergi,

l’eterno mio

pensiero.

In continuo

Divenire.