074. L’Astronomo – Demo Martelli, San Lorenzo al Mare (Im)

Nella cartilagine di un vetro

gli occhi stanno pronti

per sciogliere il nodo alla risposta.

Ha un’isola in mente

da spogliare, offuscata dal vapore

della pentola che bolle.

Tanti i teoremi, acquistati a basso costo,

per quel punto d’inizio

dove affoga e non riemerge

la ferita dei palpiti della materia,

nel girotondo regolare

che si slabbra dall’ossatura viva

dell’universo tutto.