POETA TRA LE STELLE 2019 Selene – Rosa Chiricosta, Firenze

Le nuvole adombrano il cielo

Velando le pallide stelle

Che arrivan da abissi lontani

Dove echi di tempi e misteri

Si fondono a quelle fiammelle

D’arcano rendendole ancelle.

Ma sorge ad un tratto la luna

E s’apre uno squarcio nel buio

Appare splendente Selene

Regina che incede danzante.

D’incanto la volta celeste

Diventa uno scrigno di luce

Che irradia di raggi lucenti

La terra che in ansia l’attende

Per chiedere ancora e da sempre

Risposte di certo nascoste

Tra gli astri vaganti nel cosmo

Da quando con cenno divino

Fu luce abbagliante nel mondo.