089. Siamo stelle – Alessandro Robles, Bitonto (Ba)

Se scorriamo fluidi

tra gli argini bassi della vita

ma abbiamo occhi grandi

di bambino

e braccia robuste

come roccia

per cercare e stringere forte

a noi corpi impalpabili,

quelle lune confuse

che dal mare di ricordi

s’ergono stanche

                              ancora…

siamo grandi stelle

in sogno eterne

o astri immobili

piccoli punti uguali

nell’oscurità,

assidui narratori

di remoti eventi

al mondo in fermento

che può ascoltare

tra echi dispersi

esseri lontani

forse già scomparsi.